Bernard Tomic è stato costretto a sconfiggere Indian Wells Masters con lesioni al polso

Il polso destro problematico di Bernard Tomic ha contribuito ad un terzo turno di uscita dai Indian Wells Masters. L’australiano n. 1 ha lottato per tutto il suo scontro con Milos Raonic canadese di grande portata, prima di ritirarsi feriti mentre è in ritardo 6 -2 3-0 lunedì.Nick, smettere di usare le parole ‘F’: l’arbitro rimprovera Kyrgios nella perdita di Indian Wells Per saperne di più Tomic ha combattuto la ferita a partire dall’Australian Open a gennaio e ha durato solo 36 anni contro il mondo No 14 Raonic, vincendo appena 18 punti.

Il 23enne era già in dubbio per la prossima Bet365 bonus di benvenuto settimana di Miami Open ed è stato riferito già pronto ad avere scansioni sul polso dopo la partita Contro Raonic.

La ferita è stata la fonte centrale della sua frustrazione durante la recente perdita di Coppa Davis negli Stati Uniti, dove ha suggerito che Nick Kyrgios stava fingendo la malattia per evitare di giocare la cravatta. > Il ritiro di Tomic ha lasciato Samantha Stosur come l’unico australiano rimanente nei singoli disegna a Indian Wells.

Meanwhil Il secondo seme e il mondo No 2 Andy Murray ha disperso 4-1 nel terzo set prima di aver subito una scossa 6-4 4-6 7-6 perdita al Federico Delbonis di Argentina.

Il secondo scooter Lasciate che il suo cavo comandante evapora in un caldo giorno ventoso e abbia bisogno di rompere il 53rd-classificato Delbonis nel dodicesimo gioco solo per forzare il tiebreaker, che l’argentino ha vinto 7-3.

Serie di errori Murray per sconfiggere gli ultimi Bet365 scommesse mobili cinque punti del decidere per porre fine alla lotta di due ore e 46 minuti nello stadio 1.Nick Kyrgios dice a Bernard Tomic: non aspettatevi di avere la tua schiena Leggi di più

“Grazie a tutti qui per un’incredibile match.Penso che sia stata una partita molto intensa, molto appassionata “, ha affermato l’argentino.

Delbonis, che ha raggiunto i quarti di finale di quest’anno a Rio e Sao Paulo, ha variato la sua strategia contro Murray e ha approfittato di alcuni

Murray non è riuscito a registrare un singolo asso e ha vinto meno del 50% del suo secondo servizio.

“So che è stata una sfida”, ha detto Delbonis. “Devo mettere insieme i miei colpi.

” Alla fine posso fare il mio lavoro e questo è quello che ottengo “.

Era un breve aspetto In solo il secondo torneo dell’anno per Murray, che ha perso nella finale del Australian Open al mondo n. 1 Novak Djokovic.

Rate the review